Notizie

NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’URBANISTICA

Il Comune di Acquaviva delle Fonti e il Comune di Cassano delle Murge hanno scelto di presentare in maniera congiunta la candidatura al recente bando pubblico della Regione Puglia in attuazione dell'Asse Prioritario XII "Sviluppo Urbano Sostenibile" del PO FESR - FSE 2014-2020, che punta ad attivare la rigenerazione in chiave ecologica di aree urbane pugliesi interessate da degrado fisico e sociale e la riqualificazione di immobili dismessi, con un finanziamento totale di 108 milioni di euro.

Nel nostro Comune, anche in considerazione alle caratteristiche ed alle finalità del bando regionale, gli ambiti urbani sui quali si sta ponendo l’attenzione sono il Centro Storico e il quartiere San Domenico, sui quali insieme ai cittadini e alle associazioni del territorio si intende costruire una strategia partecipata e condivisa di rigenerazione.

Le attività di coinvolgimento della cittadinanza prenderanno il via venerdì 28 luglio con una Passeggiata urbana che partirà alle 17,30 dell'Ex Macello Comunale per terminare presso il Palazzo del Municipio.

La passeggiata di quartiere rappresenterà un momento di attraversamento consapevole dei luoghi da parte della comunità. Sarà un’occasione di confronto fra tecnici, cittadini ed amministratori sulle aree oggetto di possibili interventi di rigenerazione urbana.  Al termine della passeggiata avrà luogo un Focus group  nel quale condividere bisogni, riflessioni, interpretazioni, proposte e mettere a punto i principi da porre alla base di una strategia di rigenerazione sostenibile e condivisa.

Infine venerdì 04 agosto a Cassano delle Murge avrà luogo un incontro pubblico per condividere la strategia complessiva di rigenerazione sostenibile che interesserà i due comuni, frutto delle analisi tecniche e dei risultati degli incontri con la comunità.

L’attività di partecipazione contribuirà a definire quella che il bando regionale chiama SISUS (Strategia Integrata di Sviluppo Urbano Sostenibile), ovvero un documento di indirizzo propedeutico alla redazione del progetto che, se finanziato dalla Regione, consentirà di realizzare importanti opere di rigenerazione urbana in grado di valorizzare e rendere funzionali immobili pubblici attualmente in disuso.

L’Assessore all’Urbanistica

Borghi sostenibili (.pdf)

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su ACCETTO o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Informativa.